Un giorno questo dolore ti sarà utile

 
  • 29 febbraio, 2012

È nelle sale il nuovo film di Roberto Faenza “Un giorno questo dolore ti sarà utile“, tratto dal romanzo omonimo del 2007 di Peter Cameron, newyorkese.

Protagonista è il diciottenne James Sveck, interpretato dal londinese Toby Regbo, giovane che preoccupa la famiglia per la sua fragilità e le tendenze asociali. Decidono così di affidarlo alla life coach Rowena, interpretata da Lucy Liu. Ma forse causa dei suoi mali sono proprio il padre e la madre separati, che si comportano come bambini mai cresciuti.

Nel film appare la New York dell’ Upper West side, colta e in parte snob, quella delle gallerie di Chelsea, artistoide e chic, e anche quella ipercinetica e arrivista della Midtown.

Tra i set del film, la casa del protagonista a Brooklyn Heights, la Gallery Henoch sulla 25esima strada a Chelsea, così come l’ High Line Park. Faenza sostiene con orgoglio di essere stato il primo regista a girare sull’ ex ferrovia trasformata in parco pensile, scelta per cui ha dovuto richiedere una serie infinita di permessi.

 

Lascia un commento